Log in

IN TRAPPOLA LA BANCA ! AZIENDA CONTROLLA CONTO CORRENTE !

December 30, 2015 by guest

Senza ombra di dubbio uno dei metodi più efficace per mettere in difficoltà una banca è quello di sottoporla ad un serrato controllo. Oggi esistono vari professionisti capaci di effettuare conteggi econometrici al fine di comprendere cosa sia dovuto e cosa no, ma è comunque necessario prestare molta attenzione alla scelta del professionista, l’ avvocato o il commerc...

Leggi tutto

Associazione D.E.C.I.BA incredibile successo

December 28, 2015 by guest

L’anno 2015 per l’associazione DECIBA rappresenta l’anno del successo, l’informazione profusa dal gruppo ha raggiunto milioni di persone. Grazie alle collaborazioni di blogger e gruppi social network abbiamo raggiunto i 30 milioni di contatti settimanali e i nostri Video hanno ottenuto fino ad 1 Milione di visualizzazioni. ...

Leggi tutto

BANCA ETRURIA : VIOLAZIONE DELLA COSTITUZIONE DA PARTE DEL GOVERNO

December 22, 2015 by guest

Tutta l’Unione europea è in radicale contrasto con la nostra costituzione economica.Intanto il principio del libero mercato e quello della concorrenza, dogmi fondamentali dell’Unione europea, contrastano con il principio della programmazione economica, costituzionalmente stabilito. La norma fondamentale della nostra costituzione economica, quella che è stata chiamata ...

Leggi tutto

Associazione D.E.C.I.BA incredibile successo

L’anno 2015 per l’associazione DECIBA rappresenta l’anno del successo, l’informazione profusa dal gruppo ha raggiunto...

Leggi tutto

FIDEIUSSIONI NULLE IL VIDEO CHE SPIEGA

  • Pubblicato in News

 

 

 

 

 

Fideiussioni, Cassazione: nulle se redatte su modulo uniforme ABI, violano divieto di intese concorrenziali

 

Un’altra conferma della Cassazione che conferma la nullità delle fideiussioni redatte su modulo uniforme ABI. I fideiussori che hanno sottoscritto un contratto con clausole identiche allo schema contrattuale tipo predisposto dall’ABI non rispondono dei debiti del debitore garantito con il loro patrimonio.

Tempi duri per le banche. I fideiussori che hanno sottoscritto un contratto con clausole identiche allo schema contrattuale tipo predisposto dall’ABI (Associazione Bancaria Italiana) non rispondono dei debiti del debitore garantito con il loro patrimonio.

La prassi delle Banche di concedere credito alla società di capitali poco patrimonializzate richiedendo ai soci di garantire le obbligazioni della società non pone, quindi, le banche al riparo del rischio di insolvenza del debitore se la fideiussioni prestate a garanzia risultano redatte su modulo uniforme ABI.

Fra i massimi esperti in materia Diritto Bancario il Dott.Gaetano Vilnò Presidente DECIBA che denuncia il fatto con questo video che spiega con semplicità quali sono le reali opportunità 

Qui il video 

https://youtu.be/cugKAWA1oXQ

Questo secondo video più recente scioglie tutti i dubbi sulla questione 

https://youtu.be/lujYEzU5acM

Sono in ballo milioni di Euro,l'importante e non cedere alla tentazione di andare in banca a parlarne, potrebbe succedere che vi fanno riformare una nuova fideiussione e in questo caso non è più possibile annullarla . 

Ulteriori informazioni Centralino 0521.247673 Email This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.  sito www.deciba.it