Log in
  • VI SPIEGHIAMO IL SIGNIFICATO DI USURA

     

    L'usura bancaria è un reato, ormai in molti lo sanno, ma paradossalmente in pochi sanno che cosa è veramente. Se volete la legge sull'usura, la potete trovare qui.

     

    Il significato di usura: anticamente, il normale interesse pagato per un prestito; ora, interesse eccessivo o esorbitante, illecito: prestare a u. ; anche, l'attività di chi presta a tali condizioni e il reato che compie.

     

    L'usura è divisa in due parti, complementari tra loro, usura soggettiva e usura oggettiva. 

     

     

    Usura soggettiva: presunto reato di pericolo. Parte dallo stato di bisogno, ovvero quando la parte debole per motivi legati alla sua situazione finanziaria si trova costretta ad accettare un prestito o finanziamento a tassi che si discostano di parecchio rispetto al tasso medio.

     

    Usura oggettiva: effettivo reato di usura bancaria.

     

    Un contratto di finanziamento diventa usuraioquando, il calcolo degli interessi e la somma delle spese ( imposte, istruttoria, notaio, ecc.) superano il livello soglia usura del TEGM ( Tasso Effettivo Globale Medio) o ISC ( Indice Sintetico di Costi). 

    In questo caso potremmo riscontrare usura soggettiva.

     

     

    Per qualsiasi informazione su mutui, contratti di leasing, conti correnti, equitalia, cartelle esattoriali, vi consigliamo:
    DECIBA TREVISO:

    Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. –  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

    Tel. 0422 456003 – Cell. 349 9480562

     

    Precisiamo che, qualora si dovesse riscontrare un'usura soggettiva, l'illecito andrà dimostrato, invece, quando si riscontra un'usura oggettiva non occorrerà dimostrare l'illecito, in quanto l'usura oggettiva comporta già un reato effettivo.

     

    Informiamo anche per chi volesse calcolare il tasso soglia usura che dopo aprile del 2011 il metodo di calcolo è cambiato, ovvero, per i mutui erogati compreso il mese di aprile 2011 si calcolava: tasso medio + 50%; per i mutui erogati da maggio 2011 ad oggi il tasso soglia usura viene calcolato: tasso medio + 25%+ 4 punti. 

     

    In caso di riscontro di un usura soggettiva, spetterà al giudice in questione, “giudicare” se attuare la legge oppure no, perciò vi consigliamo sempre di affiancarvi a dei professionisti di diritto bancario, perché l'avvocato che presenta la causa di usura soggettiva, deve essere: un professionista, competente in materia e per finire, deve avere esperienza acquisita nel settore. 

     

     

    Se sei stato oggetto di usura bancaria, vi consigliamo DECIBA TREVISO ti assistesu tutto il territorio:

    Email: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. –  This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

     

    Tel. 0422 456003 – Cell. 349 9480562