Log in
  • Basta propaganda ora i fatti Gaetano Vilnò Candidato sindaco a Parma

    Basta propaganda ora i fatti Gaetano Vilnò Candidato sindaco a Parma 

    Tutta la vita dedicata a combattere gli illeciti bancari, ecco il profilo del nuovo candidato Sindaco di Parma Gaetano Vilnò . Presidente di D.E.C.I.B.A www.deciba.it fondatore di www.angelofworld.org ,sicuramente un curriculum di tutto rispetto, cosa potrà fare una persona che da anni combatte contro le banche e favore dei cittadini ? l'abbiamo chiesto direttamente al Dott.Gaetano Vilnò . 

     

    BASTA PROPOAGANDA COSA INTENDE ? 

     

    Da troppo osserviamo una continua campagna elettorale, chi la spara più grossa vince,probabilmente in una parte di Paese questa strategia funziona. Il mio intento è rivolgermi a quella parte del Paese e di miei concittadini che vuole approfondire e capire chi ha davanti e cosa davvero si potrebbe fare. Parma e diventata una piazza di spaccio a cielo aperto, spenta,triste,l'incopetenza si respira in tutta la città . 

     

    Basta osservare i nuovi candidati per capire che è iniziata la campagna della demagogia e qualunquismo, troppi della vecchia politica alcuni senza nessuna capacità,l'incompetenza ne abbiamo già avuta abbastanza no ? 

     

    NEL CONCRETO COSA INTENDE FARE ? 

     

    Il nostro programma sarà visibile e tutti e verrà condiviso con tutta la città, in questa fare voglio fare arrivare un messaggio diverso, noi manteniamo le promesse e non siamo dei "promettitori seriali " Oggi più che mai abbiamo bisogno di essere credibili, il mio intento è intercettare tutto il malcontento e portarlo ad avere fede ancora in una politica sana e seria . La differenza sostanziale sarà che quello che noi diremo sarà vero,Parma cambierà completamente e tornerà ad essere la città che tutti desideriamo,pulita,sicura,sorridente. 

     

    SORRIDENTE ? 

     

    Scusi non ha notato quanto le persone siano tristi ? Siamo ancora in una pandemia e protagonisti di una guerra in corso, un Governo incompetente che invece di risolvere pare che peggiori le situazioni già preoccupanti,Parma deve diventare un modello di vita bella, dove il comune avrà come unico scopo il bene dei cittadini e non quello di fare speculazioni economica, il cittadino non è un bancomat . 

     

    QUINDI NON HA UNA BUONA OPINIONE DI QUESTO GOVERNO ? 

     

    A mio parere chi ha una buona opinione di questo Governo vive su MARTE o più semplicemente è ignorante o peggio ancora compromesso . 

     

    IN UNA MANIFESTAZIONE HA DICHIARATO CHE SARA' UN SINDACO NO GREEN PASS ? LA POSSIAMO DEFINIRE NO VAX ? 

     

    Mi occupo di matematica finanziaria da anni le pare che non creda nella scienza ? faccio cause contro le banche da 18 anni e lo faccio con dati e numeri con ottimi risultati,oggi pare che la scienza sia stata sostituita da una propaganda continua di pseudo scienziati che ogni giorno cambiano idea, secondo lei quello che ha fatto fino ad oggi il Governo a funzionato ? Arcuri indagato per mascherine ? Draghi ? parliamo di chi sono questa gente e poi valutiamo a cosa serve il grenn pass davvero . Io credo nella scienza e nei fatti, non mi fido di questi politici . 

     

    COSA SI APETTA DAL FUTURO ? 

     

    Auspico che l'intelligenza collettiva si attivi e la stupidità si riposi un'attimo :) 

     

    il Sito www.gaetanovilnò.it p>"

  • GAETANO VILNÒ, SPIEGA UN NUOVO PANORAMA DELL'IMPRENDITORIA ITALIANA.

     

     

     

     

     

    Incontrare le aziende, fa comprendere quale siano i veri problemi che ogni giorno gli imprenditori italiani, sono costretti ad affrontare, stiamo pensando di aiutare le imprese in un settore poco sfruttato in Italia, il Management .

    Banche, Equitalia, investimenti, sono argomenti madre per qualsiasi attività, una volta intervenuti: dobbiamo necessariamente sviluppare ed aiutare le aziende a crescere .

    Creare un Brand, svilupparlo, digitalizzarlo sembra quasi fantascienza; quando abbiamo iniziato il progetto DECIBA, sembrava molto azzardato portare il diritto bancario nel web; oggi però, vantiamo oltre 50 mila  follower i nostri siti canali arrivano a milioni di persone ogni settimana , l'obiettivo è stato raggiunto attraverso ottimi feedback, da parte delle persone che ci seguono con costanza e voglia di sapere.

    Il nostro lavoro non si basa soltanto nel risolvere i "vecchi problemi" di contratti e tassi di interesse bancari, ma in parallelismo attraverso le nostre attività ci siamo posti la mission di incrementare questa fetta di mercato, per questo motivo mi sono dedicato ad alcune aziende allo scopo di valutare gli errori commerciali e svilupparli insieme.

    Siamo riusciti a formare un gruppo di lavoro esperto, in grado di poter prendere in carico le aziende e migliorarle, basti pensare che il semplice effetto psicologico negativo dell'imprenditore, incide tantissimo sull'andamento aziendale.

    Grazie a queste nostre riflessioni e analisi, abbiamo constatato e verificato, che una mano, in questo senso, può portare a notevoli risultati.La nostra idea è di affrontare le problematiche da un punto di vista strettamente psicologico, quello dell'imprenditore, in modo tale da riuscire ad attivare un nuovo meccanismo di PROFILO IMPRENDITORIALE, allo scopo di migliorare l'umore manageriale e farlo ri-tornare alle origini.

    Sicuramente, digitalizzare l'azienda è presente e futuro, molto probabilmente nei prossimi 5 anni, chi non avrà una posizione accurata attraverso il web avrà numerose difficoltà nel riscontrare i vari feedback ( clientela, servizi, pubblicità, ecc.).Quando viene creata la crisi l’imprenditore deve evolversi,altrimenti morirà. 

    La storia dell'impresa Italiana ci suggerisce, che le nostre PMI, spesso gli imprenditori, attuano una politica padronale (un capo che vuole fare tutto). Oggi abbiamo bisogno di un cambiamento di rotta da questo punto di vista, attraverso l'inserimento dei manager che supportano l'impresa stessa, ogni persona deve fare il suo in modo specifico (ovvero: riuscire ad organizzare l'azienda in modo tale da organizzare il lavoro dei dipendenti in modo omogeneo), pensare di essere infallibili e supereroi non funziona più.

    Ritengo che questa crisi abbia sviluppato anticorpi molto forti, stiamo assistendo alla nascita di nuovi imprenditori, globalizzare il mercato aziendale non è cosi difficile, eppure la percentuale di imprese che pensa a questo è davvero bassa. Digitalizzare l'azienda attraverso il web, vuoi dire non solo metterti alla pari con colossi aziendali che vendono i loro prodotti in un settore di mercato nazionale o internazionale (infatti un'azienda come la  BARILLA ed un MECCANICO hanno lo stesso potenziale), il web è semplicemente una questione di marketing .

    La procedura da noi congegnata è molto semplice, lavoriamo prima sull'uomo e successivamente sul prodotto.

    Per ora posso affermare che questo nostro progetto è in una fase sperimentale e visto il mio tempo non posso dedicarmi a questo progetto, ma mi piace, l'idea di fare ripartire le aziende è qualcosa che mi entusiasma moltissimo, credo che formerò una nuova squadra di persone con questo preciso scopo. Concludendo ? Controlla la tua banca … SEMPRE . www.deciba.it  

     

     

    Il Dott.Gaetano Vilnò è fra i più influenti nell'informazione web,attualmente raggiungono milioni di persone ogni settimana . 

     

  • GAZZETTA DI PARMA CENSURA GAETANO VILNO SINDACO PARMA

    GAZZETTA DI PARMA CENSURA GAETANO VILNO SINDACO PARMA

    Molte le segnalazione arrivate, il giornale dell'unione industriali non pubblica tutti i candidati . La Direzione è di tale Claudio Rinaldi che usa un criterio di pubblicazione dei comunicati stampa molto molto particolare . Un giornale serio dovrebbe essere  equo, dovrebbe dare lo stesso spazio o quasi a tutti i candidati ,invece no, l'intelligenza di Claudio non ci fa bel comprendere quale sia il criterio per censurare uno dei più credibili candidati ,Gaetano Vilnò. Vogliamo attenzionare alla facenda anche il consiglio di Amministrazione,Giovanni Borri ,Emanuela Bardiani,Guido Barilla,Enrico Galbazzi,Mario Marini,Marco Occhi ,Michele Pizzarotti,un'intervento è doveroso, un giornale  come la GAZZETTA DI PARMA non si può permettere CENSURE di questo tipo. Facciamo finta che nessuno si è accorto (compreso i candidati ) che Gaetano Vilnò LISTA NOI SIAMO DAVVERO  e aggiungiamo Luca Galardi M3V non sono mai stati pubblicati, facciamo finta che persinoIN ALCUNI  nei SONDAGGI ì nessuno si è accorto che mancavo 2 CANDIDATI,ecco facciamo finta . Fare finta è il "metodo più frequente della politica attuale,fanno  persino finta di pensare . Cittadini di Parma,non fatevi prendere in giro per l'ennesima voltai CENTRO DESTRA E IL CENTRO SINISTRA sono insieme al Governo ti sei accorto di questo ? QUESTA SERA A PARMA PZZ DELLA STECCATA CI SARA' UN EVENTO ORGANIZZATO DA "NOI SIAMO DAVVERO " SINDACO GAETANO VILNO con tutti i candidati ps Claudio Rinaldi ti era scappata anche questa ? non ti è scappata che di fianco  C'E il buon BONACCINI CHE APPOGGIA L'AMICO GUERRA ?  non ti sei perso tutti gli appuntamenti di tutti tranne dell'unica persona che in questi anni ha combattuto contro le grandi LOBBY BANCARIE . INFORMATEVI www.vilnosindaco.it 

     

    Per Concludere,cara GAZZETTINA DI PARMA  e caro Claudio Rinaldi,faremo un'esposto alle autorità competenti al fine di verificare se il vostro operato giornalistico sia regolare,umanamente ? moralmente ? non ci sono commissioni purtroppo . 

  • GAZZETTA DI PARMA CENSURA GAETANO VILNO SINDACO PARMA

    GAZZETTA DI PARMA CENSURA GAETANO VILNO SINDACO PARMA

    Molte le segnalazione arrivate, il giornale dell'unione industriali non pubblica tutti i candidati . La Direzione è di tale Claudio Rinaldi che usa un criterio di pubblicazione dei comunicati stampa molto molto particolare . Un giornale serio dovrebbe essere  equo, dovrebbe dare lo stesso spazio o quasi a tutti i candidati ,invece no, l'intelligenza di Claudio non ci fa bel comprendere quale sia il criterio per censurare uno dei più credibili candidati ,Gaetano Vilnò. Vogliamo attenzionare alla facenda anche il consiglio di Amministrazione,Giovanni Borri ,Emanuela Bardiani,Guido Barilla,Enrico Galbazzi,Mario Marini,Marco Occhi ,Michele Pizzarotti,un'intervento è doveroso, un giornale  come la GAZZETTA DI PARMA non si può permettere CENSURE di questo tipo. Facciamo finta che nessuno si è accorto (compreso i candidati ) che Gaetano Vilnò LISTA NOI SIAMO DAVVERO  e aggiungiamo Luca Galardi M3V non sono mai stati pubblicati, facciamo finta che persinoIN ALCUNI  nei SONDAGGI ì nessuno si è accorto che mancavo 2 CANDIDATI,ecco facciamo finta . Fare finta è il "metodo più frequente della politica attuale,fanno  persino finta di pensare . Cittadini di Parma,non fatevi prendere in giro per l'ennesima voltai CENTRO DESTRA E IL CENTRO SINISTRA sono insieme al Governo ti sei accorto di questo ? QUESTA SERA A PARMA PZZ DELLA STECCATA CI SARA' UN EVENTO ORGANIZZATO DA "NOI SIAMO DAVVERO " SINDACO GAETANO VILNO con tutti i candidati ps Claudio Rinaldi ti era scappata anche questa ? non ti è scappata che di fianco  C'E il buon BONACCINI CHE APPOGGIA L'AMICO GUERRA ?  non ti sei perso tutti gli appuntamenti di tutti tranne dell'unica persona che in questi anni ha combattuto contro le grandi LOBBY BANCARIE . INFORMATEVI www.vilnosindaco.it 

     

    Per Concludere,cara GAZZETTINA DI PARMA  e caro Claudio Rinaldi,faremo un'esposto alle autorità competenti al fine di verificare se il vostro operato giornalistico sia regolare,umanamente ? moralmente ? non ci sono commissioni purtroppo . 

     

  • I mutui truccati di Barclays

     

    Risale a un mese fa un’incredibile notizia, passata sotto silenzio dalla maggior parte dei media, che riguarda una truffa messa in piedi dal colosso finanziario Barclays ai danni di circa 5.500 famiglie europee. 

    Tra il 2007 e il 2010 la banca avrebbe infatti venduto ai propri clienti mutuiin franchi svizzeri, mascherati da mutuiin euro, allo scopo di speculare sulla pelle delle persone, facendo leva sui tassi agevolati offerti dal Libor (tasso d’interesse di mercato a cui le banche si scambiano prestiti in franchi svizzeri) rispetto all’Euribor (il tasso di interesse in euro). Barclays, a quanto dimostrato, aveva previsto l’andamento della valuta elvetica, e poteva affidarsi alla sua stabilità, a differenza dei consumatori, sui quali veniva scaricato il rischio di cambio. Inoltre, in caso di estinzione anticipata, Barclays aveva inserito una clausola che stabiliva che l’importo da pagare dovesse essere riconvertito, a danno dei propri clienti.

    Danno che, con il persistere della crisi, ha messo migliaia di persone di fronte a cifre enormi da restituire alla banca. La frode messa in piedi da Barclays è l’emblema di come colossi della finanza internazionale possano agire indisturbati alle spalle dei consumatori e al di fuori della legge. Ma la speranza c’è, perché in Spagna alcune vittime di Barclays hanno vinto un procedimento contro la banca, a dimostrazione che quando vi sono gli strumenti giusti è possibile ottenere giustizia.

    Verificare la valuta del proprio mutuo è possibile e può essere fatto in autonomia. Alla voce “interessi” del proprio contratto di mutuo viene specificato se è stato stipulato in franchi svizzeri o in euro. Vale la pena controllare. 

    Spesso il linguaggio di questi contratti è volutamente di difficile comprensione, ed è per questo che esistono associazioni come D.E.C.I.BA a supporto dei cittadini, contro la spregiudicatezza degli istituti bancari.

  • NO DRAGHI DAY PRESENTE CANDIDATO SINDACO PARMA GAETANO VILNO'

    Tanti ospiti al no Draghi Day di Bologna ,Gianluigi Paragone chiama la Piazza,ormai un Governo che si sostiene da solo, un Governo senza voto, un Governo che nessuno vuole. Tanti ospiti illustri, sicuramente una giornata da non perdere ,Gaetano Vilnò il candidato Sindaco di Parma sarà presente fra le fila dell'evento e dirà come sempre il suo punto di vista molto interessante . Alleanze in corso ? Sicuramente Gaetano Vilnò in questi mesi ci ha fatto capire che il suo pensiero è palesemente contro questo Governo compromesso, infatti ha già raccolto oltre 38 mila firme 

     

    AAA OLTRE  38000