Log in

Tribunale di Ragusa: SDL colpisce ancora!

Procediamo con la segnalazione di provvedimenti che vedono protagonista SDL Centrostudi, sempre schierata dalla parte di chi è vessato dallo strapotere bancario.

Oggi menzioniamo una significativa ordinanza emessa dal Tribunale di Ragusa – ottenuta dall’avv. Riccardo Lana, legale collaboratore di SDL Centrostudi – relativa alla richiesta formulata dalla banca in ordine alla concessione di ordinanza ex art.186 ter c.p.c.

Nel giudizio in questione la banca ha avanzato domanda riconvenzionale e, considerato che la stessa ha prodotto una mole considerevole di allegati e di documenti (diversamente da ciò che solitamente accade), la situazione si è rivelata complicata.

L'unico vero e concreto punto di forza era rappresentato dalla perizia econometrica SDL (ora in collaborazione con associazione DECIBA) e dal suo innegabile valore probatorio, come confermano i recenti numerosi provvedimenti ottenuti nei diversi tribunali.

Dopo ampia ed articolata discussione, evidenziando che non sussistevano i presupposti in diritto ed in fatto per l’accoglimento della domanda avanzata dalla banca, il Giudice ha riconosciuto il valore giuridico della perizia econometrica SDL ed ha rinviato la causa per la trattazione.

Appare evidente che l'importanza del ragionamento logico-giuridico portato avanti – in ordine alla natura del giudizio oggetto di causa nonché alla valenza probatoria del nostro elaborato peritale – è stata decisivo ai fini del raggiungimento di tale eccellente risultato.

Ancora una volta SDL Centrostudi ha dato prova del pregio del suo lavoro e, al di là dell'apparente "semplicità" della questione, ancora più rilevante è il risultato conseguito in quanto la tematica giuridica oggetto delle richieste avanzate dalla banca era di non scarsa rilevanza.

Last modified onTuesday, 30 June 2015 07:51

Leave a comment

Make sure you enter the (*) required information where indicated. HTML code is not allowed.