Log in

Grande successo presso il Tribunale di Agrigento: il metodo SDL vince e convince!

Con grande piacere si segnala ordinanza del Tribunale di Agrigento ottenuta dall’avv. Giuseppe Carianni, legale collaboratore di SDL Centrostudi.

Il provvedimento è di indubbio valore giuridico in quanto proviene da un foro che sta affrontando con grande serietà la materia del diritto bancario, aprendo alle tesi sostenute da SDL.

In particolare, grazie alla presentazione in giudizio di perizia econometrica SDL (ora in collaborazione con associazione DECIBA), è stata possibile una preventiva ed efficace tutela della cliente dall’imminente azione esecutiva dell’istituto di credito.

Nullità del saldaconto e revoca del decreto ingiuntivo

Si segnala un’altra sentenza favorevole in un procedimento incardinato presso il Tribunale di Vercelli, che ha visto impegnato l’avv. Paolo Missineo, in qualità di legale collaboratore di SDL Centrostudi.

Il provvedimento in esame comprova come spesso gli istituti bancari, anche nella proposizione dei decreti ingiuntivi, non siano solo carenti in punto di diritto sostanziale ma anche dal punto di vista processuale, circostanza ancora più grave vista la somma ingiunta al cliente.

Nella causa in oggetto il Giudice – dopo aver visionato gli atti presentati – accoglie l’eccezione di mancato assolvimento dell’onere probatorio da parte della Banca nel richiedere il credito ingiunto.

Subscribe to this RSS feed